Follow:

Sei passi per iniziare ad amarti

Non c’è nulla di più potente dell’amore che puoi provare nei tuoi confronti. Cambierà la tua vita: il modo in cui ti relazioni agli altri, in cui parli e pensi di te stessa. Cambierà il modo in cui lascerai che gli altri parlino di te e ti trattino e, se non sei felice in questo momento, ci sono buone possibilità che iniziare questo viaggio cambierà anche questo aspetto. L’autostima cambierà la tua vita, se le darai l’opportunità di farlo.

autostima lacurvypersonalshopper

Non lo dico per sentito dire: questo cammino ha cambiato anche me, più di quanto mi aspettassi. Quando cominci a volerti bene smetti di dedicare le tue forze, anche solo quelle mentali, in progetti distruttivi e inizi a costruire la vita che desideri. Come qualsiasi conquista non piove dal cielo solo perché la si desidera fortemente: si tratta di un vero e proprio percorso, un lungo cammino alla riscoperta di noi stessi che non avviene se non vi è un minimo sforzo quotidiano. Comincia dalle piccole cose con questi primi e fondamentali sei passi:

Accetta ciò che deve essere accettato

La cosa più scontata che in questo momento potrei dirti è che dovresti amarti e accettarti esattamente così come sei, ed intendiamoci: è vero! Non importa quanto tu ti senta sbagliata e in difetto, dovresti amarti perdutamente. Per quanto questa sia un’affermazione in cui credo ciecamente, quando la riversiamo su noi stessi non funziona esattamente in questa maniera: per riuscire ad amarci davvero, e non solo per modo di dire, dobbiamo essere qualcuno che secondo noi vale la pena di essere amato. Prenditi qualche minuto per guardarti dentro e riflettere su questa domanda: cosa ti ferma dal cominciare questo percorso? Trattieni la risposta e chiediti se ciò che accadrà dopo questa consapevolezza sarà il cambiamento o l’accettazione. Non esiste una strada giusta, esiste solo ciò che è giusto per te.

 

Renditi conto che non hai bisogno di essere perfetta

Ricollegandoci al discorso precedente, va bene ed è giusto che la tua scelta sia il cambiamento e quindi il cercare di migliorarti. Di contro, non cadere nell’errore di rimandare continuamente aspettando il momento in cui ti sentirai perfetta. Sappi che correrai il rischio di aspettare per sempre perché quel momento difficilmente arriverà. Probabilmente nella tua vita c’è qualcuno che ami incondizionatamente, forse tuo marito, i tuoi figli, la tua famiglia, un’amica speciale. Pensa: perché li ami? Sono sicura che la risposta è molto semplice: è perché ne vale la pena, non perché incarnano la perfezione. Perché lo stesso discorso non dovrebbe valere per te? Hai tanta bellezza dentro di te, tanto amore per le altre persone, tanti grandi sogni, speranze, e se tutto ciò non merita l’amore, allora non so davvero cosa lo possa meritare.

 

Impara a conoscerti

Sì, dico sul serio! Scopri chi sei e cosa vuoi. Delinea chiaramente ciò in cui credi e quali sono i tuoi valori, mettili per iscritto in una lista. Il ragionamento è lo stesso che faresti se dovessi cominciare una nuova frequentazione: la curiosità ti porta a scoprire chi è quella persona nel profondo, sino ad innamorarti di lei. Questo punto è spesso erroneamente sottovalutato, ma fondamentale: quante volte tendi ad assumere le caratteristiche delle persone che ti circondano e ti piacciono, allo stesso modo in cui i camaleonti si mimetizzano nel loro ambiente? Adattarsi è molto importante, lo facciamo tutti in una certa misura nella vita, ma diventa un problema quando dimentichi o non hai mai scoperto chi sei, correndo il rischio di non vivere la tua vita per te stessa ma nello sforzo di compiacere gli altri.

 

Perdonati

Lascia andare il passato. Lascia andare gli sbagli, la vergogna, tutte quelle cose a cui pensi nel mezzo della notte quando non riesci a dormire. Hai fatto qualcosa che reputi negativo o qualcosa di cui ti vergogni? Ormai è andata. Impegnati adesso, comincia a vivere la tua vita in modo positivo.

Perdona anche agli altri, se puoi, se lo trovi giusto. Se qualcuno ti ha fatto del male, se qualcuno ti ha fatto sentire non abbastanza brava, all’altezza della situazione, vai avanti e perdonali per te stessa. Tenersi aggrappati a quel sentimento di rancore ti porta solamente ulteriore dolore che a lungo andare ti logora sempre di più. Lasciar andare quel bagaglio è molto difficile, lo so bene, e non sottovalutare il valore di un supporto psicologico che ti dia gli spunti giusti per affrontare la questione.

 

Prenditi cura di te

Trova il tempo per prenderti cura di te stessa. Dedicare del tempo a fare le cose che ami e le cose che ti fanno sentire bene è fondamentale: l’autostima e il prendersi cura di sé vanno di pari passo, uno è il sentimento e l’altra è l’azione.

 

Non arrenderti

Roma non fu costruita in un giorno. Se stai iniziando ora il tuo percorso, porta pazienza e sii indulgente. Potresti sentirti frustrata, potresti aver voglia di arrenderti, sentire che è inutile, esagerato o stupido, che non sarai mai abbastanza brava, che non è abbastanza importante. L’unica verità è che se non ti arrendi, inizierai ad amare te stessa. Datti questa chance.

 

Share on
Previous Post Next Post

Potrebbe piacerti anche

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.