Follow:

Cosa indossare per Halloween?

Ad Halloween (e a Carnevale) si torna tutti un po’ bambini, anche perché per mascherarsi e festeggiare non si è mai troppo adulti!

Il dilemma vero non è capire da cosa ci si vuole mascherare, ma dove trovare il vestito. Le opzioni sono due: se ne siamo capaci, possiamo cucire noi stesse il costume o farcelo cucire da chi lo fa per mestiere; sarà bellissimo e divertente creare una maschera completamente personalizzata per noi. Oppure usiamo ciò che abbiamo nel nostro armadio o tutt’al più, andiamo a comprare qualcosa di facile da reperire e che poi andremo a riutilizzare in altre occasioni. In questo modo risparmieremo tempo e denaro, con risultato assicurato e stupefacente.

Ma andiamo nello specifico e vediamo in modo pratico come possiamo ricreare alcune maschere partendo da ciò che abbiamo:

Il costume da strega è il sempreverde di queste occasioni. Per ricrearlo basterà un maglioncino o un cardigan nero, in base a ciò che abbiamo nell’armadio e/o che preferiamo indossare; una gonna nera con uno strato di rete o tulle sopra, corta o lunga in base alle nostre preferenze; stivaletti con i lacci e cappello da strega, facilissimo da reperire in questi giorni un po’ ovunque.

strega

Chi ha detto che ad Halloween bisogna indossare per forza maschere macabre e spaventose si sbagliava, via libera alla fantasia! Quindi perché non vestirsi da Cenerentola? Cerchiamo per la parte superiore una semplice canottiera nera da sovrapporre ad una maglietta con maniche corte o lunghe azzurro chiaro; per la parte inferiore una gonna morbida beige, cammello o toupe. Aggiungiamo un fiocco azzurro chiaro tra i capelli ed un grembiule bianco. Come scarpe delle semplici ballerine nere. Se vogliamo rendere il tutto più reale possiamo sporcarci il grembiule e il volto di carbone, come se avessimo appena terminato le pulizie del camino!

cenerentola-halloween

Il costume da diavoletta è sempre molto sexy! Possiamo ricrearlo con un abito fasciante, pochette e scarpe con tacco, tutto di un rosso acceso. Completano il look le classiche corna o, se preferite, il tridente.

diavoletta

Io adoro Cappuccetto Rosso! Per questa maschera avremo bisogno di un semplice abito bianco, una mantella rossa (oppure un poncho o qualsiasi altro capospalla rosso che abbiamo disponibile), guanti e stivaletti marroni e l’immancabile cestino da pic-nic “pieno” di prelibatezze per la nonna.

cappuccetto-rosso

Chi tra noi non vorrebbe aver ricevuto la lettera di ammissione ad Hogwarts? Non arrendiamoci, prima o poi arriverà, ma nel frattempo possiamo vestirci da perfetta studentessa. Camicia bianca, gonna nera a ruota, collant, stivaletti, ma per un vero look da potterhead non possono mancare gli occhiali tondi e la sciarpa della vostra casa preferita.

hogwarts

Altro travestimento intramontabile è quello da Minnie Mouse. Maglioncino o maglietta nera, gonna a ruota rosso acceso (se fosse con i pois bianchi ancora meglio!). Non possono mancare le classiche orecchie da topo con il fiocco a pois, che possiamo abbinare ad una pochette nella stessa fantasia. Minnie portava delle scarpette gialle ma capisco che non tutti, io per prima, portino spesso scarpe simili. Se non vi va di affrontare una spesa per delle scarpe che rimarrebbero poi inutilizzate, usatene un paio nere o rosse, andranno altrettanto bene.

minnie

Un travestimento originale ma per nulla complicato è quello da Mary Poppins. Per replicarlo basterà la classica camicia bianca, una gonna a ruota (lunghezza midi) blu notte (ma anche nera), papillon e cinturino da mettere in vita rossi, calze coprenti nere, scarpe nere con tacco più o meno alto e gli immancabili cappello a bombetta (dello stesso tono scelto per la gonna), l’ombrello e la borsa bella capiente!

mary-poppins

Mascherarsi da Biancaneve è molto semplice perché servono davvero pochi capi: maglietta o maglioncino blu, gonna a ruota gialla più o meno lunga a seconda delle vostre preferenze, cinturino in vita e fiocco tra i capelli rosso acceso, ballerine gialle (o rosse, o blu, sempre seguendo il discorso fatto poco più su).

biancaneve

Concludiamo in bellezza con il costume da Mercoledì Addams, probabilmente il più semplice di tutti da replicare. Serviranno solamente un abito nero qualsiasi provvisto di colletto bianco (altrimenti andiamo a sovrapporre una camicia), collant coprenti nere e  scarpe mary jane con tacco basso. Mi raccomando non scordate le trecce!

mercoledi

Share on
Previous Post Next Post

4 Comments

  • Reply hero4rent

    L’ha ribloggato su hero4rent.

    Ottobre 27, 2016 at 7:23 pm
  • Reply hero4rent

    Tante idee, tutte molto carine! Grazie!
    Paola.

    Ottobre 27, 2016 at 7:18 pm
  • Reply Alessandra

    Grazie mille per tutte queste idee! Fin da piccola ho sempre odiato Halloween e carnevale proprio per il problema vestito… Grazie ai tuoi suggerimenti forse quest’anno riuscirò a travestirmi anche io! Un bacione 🙂

    Ottobre 24, 2016 at 9:50 am
  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.